Benvenuto, Visitatore. Non sei registrato, iscriviti ora!

Glossario

DITHERING (Retinatura)

 Metodo di disposizione dei punti di inchiostro colorato che permette di simulare tutte le possibili sfumature di colore, con le sole tinte base della stampante (generalmente CMYK).

DPI (Dot-Per-Inch)

 Unità di misura della risoluzione di un'immagine raster espressa in punti per pollice (25.4 mm).

EPS (Encapsulated PostScript)

 Formato dati che costituisce una variante del PostScript (v.), al quale è molto simile. Contiene in più una dichiarazione delle dimensioni dell'immagine.

ESACROMIA

 Tecnica di generazione dell'immagine colorata che sfrutta la combinazione di sei tinte base. Simile al CMYK, permette una migliore resa dei toni pastello avendo a disposizione inchiostri più chiari come Ciano chiaro, Magenta chiaro.

Flatbed

Termine utilizzato comunemente per definire stampe o scansioni su superfice piana.

FONT

 Stile di carattere tipografico la cui descrizione viene memorizzata in un file (file di font), che deve essere disponibile sul computer ove si voglia visualizzare e/o stampare quel tipo di carattere.

FOREX

 Materiale sintetico leggero, utilizzabile in lastre di spessore diverso come base di supporto per immagini in pannelli.

GIF

 Semplice formato file per immagini ideato da Compuserve. È caratterizzato dalla limitazione dei colori a soli 256 e dall'utilizzo di un sistema di compressione dati abbastanza efficace.

GLOSS o GLOSSY

 Tipo di supporto con finitura superficiale che dona alle immagini stampate un aspetto lucido-brillante (effetto fotografico). Ottimo per stampe fotorealistiche.

GRUPPO 4 o G4 o CCITT G4

 Tipo di compressione dati applicabile alle sole immagini a 2 colori (bianco/nero). Deriva dalla tecnica adottata dal Telefax (G3) e garantisce fattori di compressione strabilianti sulle immagini di disegni tecnici.

HALF-TONE (Mezzitoni o Mezzetinte)

 Tipo di dithering (v.) utilizzato universalmente dalla 'carta stampata' (giornali e riviste). Si riconosce per una disposizione geometricamente ordinata dei punti di colore.

HPGL

 Vecchio formato dati ideato da Hewlett-Packard® ed utilizzato per pilotare plotter a penna.

Area Privata (effettua il login, oppure registrati)
Email:
Password: